lingua: italiano
 
Prodotti:/ Impronte d'autore
  
Il viaggio che vorrei
Sergio Cardinali
 
 

allora inizia il viaggio, il viaggio che vorrei. Un percorso reale ma anche immaginario, un cammino fatto di scorci da ammirare, frontiere da superare, vette da scalare, acque da navigare, mondi da comprendere. Strade e poi ancora strade, senza sosta, senza tempo, ignari dello spazio. Mete visibili e invisibili, come la sapienza, come la fantasia… 

Piero Stern, abbandonato trent’anni prima da suo padre Giulio, cerca  di scavare nella vita del suo genitore per comprendere i motivi della sua scomparsa e ricomporre i tasselli della famiglia. Trova le prime tracce nello studio dell’abitazione di Giulio.

Le foto di una donna e una lettera scritta da suo padre, saranno il prologo per un viaggio non programmato e senza un’apparente meta, in compagnia di una ragazza incontrata casualmente durante il tragitto.

Anche Amal, giovane tunisina, intraprende il suo viaggio. Fugge dalla sua Borj Cedria, dopo l’ennesimo fatto di sangue, per rincorrere il sogno della sua vita: vivere in Italia e diventare un’apprezzata violinista.

Le vicende e i viaggi dei protagonisti s’intrecceranno fra loro, in una continua rincorsa verso la meta e con l’obiettivo comune di comprendere e di dare un senso alla propria esistenza. Tragitti nel tempo e nello spazio, viaggi dell’anima e della coscienza che mutano in base agli incontri che il destino suggerisce.

 

 



Autore: Sergio Cardinali
ISBN: 9788869120596
 
€ 15.00